ArteControl Consulting - Tutela e conservazione dei Beni Culturali e Civili - Lotta integrata antitarlo

Olympo Teaching | Corsi in presenza

Monitoraggio Termo-Igrometrico
Tecnologie disinfestazione
Piano del Corso

I corsi di questa sezione sono dedicati agli Operatori della Conservazione e della Progettazione, con compiti di gestione diretta nella tutela, nel recupero e nella ristrutturazione di Beni Culturali e Civili.

Corsi per operatori della conservazione
e della progettazione

Docenti: Gianfranco Magri e Antonio Desiderio

Presentazione generale del corso per conservatori, geometri, ingegneri, architetti

Il moduli dei seminari di aggiornamento professionale relativo alle tecniche di diagnosi e monitoraggio di tipo speditivo sono finalizzati a fornire ai professionisti del settore i metodi e gli strumenti conoscitivi fondamentali per la Conservazione e la Manutenzione Preventiva e Programmata di beni di diversa natura, con particolare attenzione ai manufatti lignei.
Saranno presentati metodi e strumenti di indagine utilizzati nella fase di indagine diagnostica, che precede quella operativa per la formulazione di Progetti di Conservazione e Manutenzione Preventiva, per garantire la protezione e la conservazione del patrimonio culturale ai fini della pubblica fruizione del bene.

Il metodo, infatti, si fonda sul principio di considerare il manufatto come organismo in continua relazione con l'ambiente e con il sistema edificio in cui è custodito. Da ciò deriva l'idea di integrare tecniche di indagine diagnostica di tipo qualitativo, quantitativo e puntuale, affinché i risultati, letti e interpretati in modo sinergico, consentano di delineare un quadro dettagliato e completo sullo stato di salute del bene e del suo ambito conservativo e di indirizzare il progetto di conservazione e/o di manutenzione.   

Le indagini conoscitive mettono a confronto, da una parte i dati rilevati sulla resistenza dei materiali e sui degradi, desunti tramite test resistografici, entomologici, strutturali e termo-igrometrici, e dall’altra la conoscenza delle interazioni con il sistema edificio - parametri climatici, flussi di utenza, impiantistica e strumentazioni utilizzate nello spazio di custodia del bene. Ne deriva una analisi diagnostica che consente di orientare alla stesura di progetti di conservazione preventiva mirati, sia alla natura dei manufatti oggetto di indagine e di "cura", sia al sistema edilizio nel quale sono conservati.
Per tale motivo, saranno presentati, insieme alle tecniche e metodologie di indagine e monitoraggio per manufatti lignei, anche diversi casi studio relativi a manufatti con differenti contestualizzazioni e differenti stati di degrado, illustrandone, per ciascuno, il metodo, le tecniche di indagine speditiva e le strumentazioni da utilizzarsi.

> scarica la brochure dei corsi 



Scrivici per avere maggiori informazioni.

Motivo della richiesta
Informazioni Consulenza Consigli Risoluzione di un problema Sopralluogo Preventivo Supporto peritale in contenzioso Altro non in elenco

PRIVACY: GDPR Regolamento UE 2016/679 GARANZIA DI RISERVATEZZA. Privacy Policy
Avendo ricevuto adeguata informativa ai sensi del regolamento UE 2016/679, presto il consenso al trattamento dei miei dati personali. I dati del sottoscrittore del presente documento sono trattati in forma automatizzata al solo fine di prestare il servizio in oggetto. Il conferimento dei dati è facoltativo: si ricorda però che, in mancanza di essi, tuttavia, non sarà possibile dare corso al servizio in oggetto. I dati non saranno divulgati.