ReStart - La nuova vita delle cose d’Arte

Documentari audiovisivi di qualità, realizzati da Gdsocialmovies, con la regia di Gianfranco de Biasi, inerenti le attività di conservazione preventiva attuate in ambito museale ed archivistico-librario. I documentari illustrano le modalità e le tecniche applicative utilizzate presso i locali e sulle opere, a testimonianza dell'attenzione agli interventi di tutela del patrimonio artistico custodito.
Il ruolo di testimonianza dei documentari può essere amplificato tramite totem informatici appositamente predisposti e divulgato tramite i media che saranno ritenuti più consoni. La messa a punto di moduli personalizzati per la realizzazione dei documentari prevede diverse sessioni di riprese audio e video e interviste alle figure istituzionali indicate dal committente, oltre che agli stessi operatori, se consentito. I committenti del lavoro saranno quindi presenti all'interno dell'opera, non solo quali soggetti museale ma anche come promotori della stessa iniziativa.
I vari aspetti della produzione e del taglio finale dell'opera, come, ad esempio, i Loghi del committente e di eventuali sponsor, sottotitolazioni e/o doppiaggio audio in varie lingue, ecc., potranno essere concordati e definiti. È previsto che i documentari siano consegnati in diversi formati, adatti agli standard per la proiezione, le trasmissioni televisive, i passaggi web ed i supporti DVD e pen drive.

Gianfranco De Biasi - CV



Programma di Conservazione Preventiva al Museo di Santa Chiara

Pompei - Visita alle vestigia per interpretarne i segni d'arte





Per richiedere la documentazione, costi o informazioni sul servizio, compila il modulo sottostante.

Motivo della richiesta
Informazioni Consulenza Consigli Risoluzione di un problema Sopralluogo Preventivo Supporto peritale in contenzioso Altro non in elenco

PRIVACY: GDPR Regolamento UE 2016/679 GARANZIA DI RISERVATEZZA. Privacy Policy
Avendo ricevuto adeguata informativa ai sensi del regolamento UE 2016/679, presto il consenso al trattamento dei miei dati personali. I dati del sottoscrittore del presente documento sono trattati in forma automatizzata al solo fine di prestare il servizio in oggetto. Il conferimento dei dati è facoltativo: si ricorda però che, in mancanza di essi, tuttavia, non sarà possibile dare corso al servizio in oggetto. I dati non saranno divulgati.